BRINDISI: TRASFERIMENTO DEI TRAGHETTI PER L'ALBANIA SULLA COSTA MORENA

BRINDISI – E’ tutto pronto per il trasferimento dei traghetti per l’Albania sulla banchina di Costa Morena. Salvo imprevisti dell’ultima ora, le tre imbarcazioni che garantiscono colleganti quasi quotidiani con il porto di Valona, dovrebbero lasciare questo pomeriggio il molo di via Spalato. A stabilirlo è stato il neopresidente dell’Autorità portuale Iraklis Haralambidis, attraverso un’ordinanza che sarebbe dovuta essere esecutiva già a partire da lunedì pomeriggio. Piccoli problemi di carattere organizzativo, però, hanno indotto l’Authority, di comune accordo con gli operatori portuali, a rinviare di 48 ore il trasferimento.

Nulla di preoccupante. Si trattava solo di completare l’allestimento delle infrastrutture necessarie ad accogliere i mezzi e i passeggeri che transiteranno lungo il tratto di banchina adiacente alla zona industriale.

Nella giornata di ieri, in particolare, è stata ultimata la recinzione che separerà l’area sterile, destinata ai traghetti extra Schenghen, dall’area in cui approdano quotidianamente i traghetti per la Grecia.Prima di imbarcarsi e subito dopo lo sbarco, i mezzi saranno controllati in un prefabbricato di 30 metri di lunghezza per dieci di larghezza, in cui opereranno uomini della Guardia di finanza, della Dogana e della Capitaneria di porto.

Questa struttura era stata realizzata alcuni anni fa per accogliere un traghetto che avrebbe dovuto effettuare dei collegamenti con la Turchia. L’imbarcazione, però, non è mai arrivata, e l’immobile è rimasto di fatto inutilizzato ad eccezione di un paio di viaggi straordinari per l’Albania. "Leggi l'articolo completo sull'edizione di Senzacolonne oggi in edicola" 




Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info