ESTLAND: OPERATORE ITALIANO PER ALBANIA ED EST EUROPA

Albania e turismo un binomio impossibile, una realtà stridente al limite del paradosso.
Invece se per una volta si oltrepassano i limiti del concetto tradizionale, e riduttivo, di turismo vacanziero e spensierato per giungere ad un legame più profondo turismo – cultura possiamo comprendere la scelta Albania.
Un piccolo paese di origini illiriche che materializza il concetto di incredibile.
Incredibile il volto umano, spesso disperato di esseri che esistono solo nei telegiornali o nella cronaca.
Incredibile l’ostinazione severa degli albanesi, quelli che rimangono nel loro paese per aiutarlo a crescere nel momento in cui, per la prima volta, una generazione intera intravede l’alba.
Incredibile un mondo che tra pochi anni non sarà più così, ma come ha fatto ad essere così con la nostra vicinanza? Se non
si parte per Tirana, Sarande, Scutari o per altri minuscoli paesi della montagna con il concetto della vacanza o con quello ancor più morboso del “vediamo come sono” anche l’Albania è bella. Ma forse andare “a fare un giro” in Albania oggi è un po’ di tutto e tanto di niente ed allora è difficile scrivere il vademecum del turista.
Noi vi consigliamo di lasciare a casa un po’ della prepotenza della nostra cultura e di avere pazienza e siamo sicuri che le bellezze del paese vi compenseranno.

COSA SI VISITERÀ:
TIRANA
: mattino: Museo Nazionale, Piazza Skanderbeg.
Pomeriggio: giro panoramico della città, cimitero degli Eroi
con il monumento alla Madre della Patria, Lago Artificiale.
KRUJA: visita della città d'arte con il museo dedicato all'eroe
nazionale Skanderbeu . L’ antico Bazar
DURAZZO: visita della città, il museo archeologico e
l'anfiteatro.
APOLLONIA: visita del museo archeologico e degli scavi.
BERAT: visita della città d'arte dalle caratteristiche
costruzioni e museo delle icone di Onufri.
GIROKASTER: visita della città museo, il castello e il museo
delle Armi.
SARANDE: visita della città balneare sul Mar Ionio; degli
scavi archeologici, del lago salato di Butrinti e della baia di Ksamil.
LEZHE: visita della tomba dell'eroe nazionale Skanderbeu

I prezzi contenuti nel presente catalogo sono calcolati in base alle tariffe dei trasporti e dei cambi in vigore al 06/12/2010
Prezzi: sono tutti espressi in EUR
Spese d’iscrizione: EUR 30 per persona
(valida per tutti i programmi)
Validità del programma: dal 1° gennaio 2011 al 31 ottobre 2011

Le quote di partecipazione comprendono:
- Viaggio in aereo con voli di linea in classe turistica o in navetraghetto con sistemazione in poltrone
- Sistemazione in alberghi di cat A (classificazione locale) incamera doppia con servizi o come indicato nei singoli programmi
- Pasti come da programma
- Trasferimenti, visite e tour in pullman come da programma
- Guida parlante italiano per tutto il soggiorno per i viaggi in gruppo
- Assicurazione
- Accompagnatore per tutta la durata del viaggio (per gruppi di almeno 20 partecipanti)
Le quote di partecipazione non comprendono:
- Bevande, ingressi, tasse aeroportuali e portuali, extra in genere e comunque tutto quanto non espressamente indicato.

Per ulteriori info e prenotazioni contattare i seguenti numeri ed indirizzi:

Tel:  06 4828230

Fax: 06 4820074

E-mail: info@estland.it

Sito Web: www.estland.it





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info