CAPODANNO DEI POPOLI, EDIZIONE 2011

Come tradizione, torna il "Capodanno dei popoli" che si terrà a Lecce, presso le Officine Cantelmo, il 1 Gennaio 2011, promosso,  dall’Assessorato Alle politiche Giovanili.

Tanti gli eventi e le iniziative che si inanelleranno sul filo della speranza e della solidarietà verso i migranti che oggi chiedono di essere cittadini della terra che ha aperto loro le porte. Tra tutte, è dedicata ai vent’anni degli sbarchi albanesi nel Salento, la proiezione, prevista per il 6 gennaio 2011, del documentario Albania il Paese di Fronte del regista albanese Roland Seiko in collaborazione con l’associazione Integra Onlus.

Di seguito il programma completo degli eventi.

1 gennaio 2011 Ore 19.00 -  Lecce– Officine Cantelmo Capodanno dei popoli Ore 19.00 – Scambio di auguri e degustazione dei dolci e delle bevande della tradizione gastronomica delle  comunità  di immigrati Ore 20.00 – Concerto di Capodanno a  cura dei gruppi musicali delle comunità del Kenia, Senegal, Cuba, Albania


2 gennaio 2011 – ore 18.00 Tiggiano – Sala Conferenze Presentazione del volume La via per uno sviluppo integrale. Commento alla Caritas in Veritate. di Antonio Panico, in collaborazione con MNC Movimento Nazionale Nuovi Cittadini. Introduce:  Don Lucio Ciardo, Paroco di  Tiggiano Interviene: Antonio Panico, Presidente  Corso di Laurea  in Scienze del Servizio Sociale e del no profit della  LUMSA

4 gennaio 2011 – ore 17,30 Otranto – Hotel Vittoria Pane Nostro. Il Pane come Viatico dell’Umanità. Incontro con lo scrittore Pedrag Matvejevic Stand di degustazione dei panificatori salentini in collaborazione con Camera di Commercio, Confartigiano e confesercenti –Lecce. Iniziativa in collaborazione con il Comune di Otranto – Alba dei Popoli


5 gennaio 2011 – ore 11,30 Otranto – Hotel Vittoria OTRANTO VALONA Microstorie – Documentario sui 20 anni  di immigrazione a Otranto Iniziativa in collaborazione con il Comune di Otranto – Alba dei Popoli


6 gennaio 2011 – ore 18,00 LECCE – Officine Cantelmo Proiezione  in prima nazionale del Film MEDITERRANEO UNA NUOVA FRONTIERA di Maurizio Panici Intervengono: Pedra Matjvejevic, Scrittore  Maurizio Panici  Regista; Elio Paiano, Giornalista

7 gennaio 2011, ore 18,00 Lecce Officine Cantelmo Presentazione del Documentario Albania – Il Paese di fronte di Roland Sejko. In collaborazione con Integra Onlus. Intervengono: Roland Sejko Regista, Meli Hajderaj cantante A seguire : presentazione dei risultati della Campagna “UN NATALE PER UN SORRISO” raccolta dei giocattoli per i bambini delle periferie albanesi a cura dell’ Associazione  Lavoratori Stranieri del Movimento Cristiano Lavoratori


8 gennaio  2011 – ore 18,00- Lecce Officine Cantelmo Ai Confini del Mondo proiezione del DVD di Giannandrea Tintori e presentazione del libro Ai Confini del Mondo Il viaggio, le inchieste, la vita di un reporter non comune di Giorgio Fornoni Intervengono: Giorgio Fornoni,  giornalista e scrittore; Bruno Ciccarese, Assessore Politiche Giovanili, Cooperazione, Pace della Provincia di Lecce

9 gennaio 2011 – 0re 18,00 Lecce Convitto Palmieri, Presentazione del Libro Noi Italiani neri. Storie di ordinario razzismo di Pap Khouma Ed Baldini, Castaldi, Dalai Intervengono: Pap Chuma, scrittore Bruno Ciccarese, Assessore Politiche Giovanili, Cooperazione, Pace della Provincia di Lecc

9 gennaio 2011 – ore 17,00 – Poggiardo, Teatro Illiria, Presentazione del Documentario Albania – Il Paese di fronte di Roland Sejko. In collaborazione con Integra Onlus. Intervengono: Roland Sejko Regista, Meli Hajderaj cantante A seguire : presentazione dei risultati della Campagna “UN NATALE PER UN SORRISO” raccolta dei giocattoli per i bambini delle periferie albanesi a cura dell’ Associazione  Lavoratori Stranieri del Movimento Cristiano Lavoratori

Segui gli eventi sul canale video ufficiale dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce: www.salentoweb.tv/eventiprovinciadilecce





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info