UN AIUTO PER GLI ALLUVIONATI NEL NORD ALBANIA

Emergenza alluvione nel Nord Albania – Avvio campagna raccolta fondi

Nella notte tra il 30 novembre ed il 1 dicembre è scattata nuovamente l’emergenza alluvioni nel Nord dell’Albania, già colpita nel gennaio del 2010. Dalle testimonianze dei nostri operatori a Scutari apprendiamo che la situazione è decisamente più grave di quella passata: “sono stati allagati 6 quartieri della città di Scutari; più di 2500 case sono completamente sotto l'acqua e ci sono 12000 persone evacuate; 14000 ettari di terreno sono allagati. Nei piani superiori degli edifici sono rimaste delle persone bloccate, che ancora non sono state evacuate. In alcune zone come Shiroka (sul lago) l'acqua arriva a 2 metri”.

Inoltre, dalle agenzie di stampa giungono notizie di un rischio esondazione dei bacini idroelettrici che hanno già raggiunto i massimi livelli.
Attualmente le persone sfollate sono state accolte presso convitti o in zone a riparo dall’acqua. Si sta provvedendo alla distribuzione di vestiti e coperte, ma c’è bisogno anche di garantire condizioni igieniche adeguate e pasti per gli sfollati.
Aiutaci a farlo! Sostieni con IPSIA, Acli Lombardia e l’associazione albanese Illyricum la popolazione sfollata e versa un tuo contributo su
IBAN: IT68 D050 1803 2000 0000 0101 434
Banca Popolare Etica
Filiale di Roma
Intestato a IPSIA
CAUSALE : “Alluvione Albania”

da Shqiptari i Italise





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info