Gruppi etnici in Albania

logo_fdpLa maggior parte della popolazione che vive in Albania è etnicamente albanese. La composizione etnica del Paese è la seguente:

Albanesi: 95%

Greci: 3% (le stime sulla popolazione greca variano nel 1989 da un minimo dell'1%, secondo i dati albanesi, sino al 12%, secondo una ONG Greca)

  • Altri 2%: Arumeni, Rom, Serbi, Macedoni, Bulgari

La minoranza più importante è quella greca, concentrata nel Sud-Ovest dell'Albania, dove ci sono anche scuole in lingua greca.

I rom(arixhinj in albanese) costituiscono il secondo gruppo etnico. Così come nella maggior parte dei paesi sono esclusi dalla vita politica.

Un'altra comunità molto diffusa in Albania è quella degli Jevg o Jevgj(plurale), si pensa che le loro origini siano  egiziane, ma hanno tratti somatici diversi dai rom. Entrambe le comunità(rom e jevgj) sono oggetto di una forte discriminazione.

Ci sono infine diversi insediamenti di lingua slava; macedoni, montenegrini  e serbi.

L'articolo 20 della Costituzione albanese riconosce il diritto alle minoranze linguistiche sopra citate.

La diaspora albanese vanta una tradizione secolare e riguarda molti Paesi e in particolare l'Italia, e in anni più recenti, la Grecia. Si calcola che la più antica migrazione fu quella che riguardò un cospicuo gruppo di persone della comunità Arbëreshë, i cui discendenti vivono ancora oggi in alcune regioni del sud Italia (Puglia, Molise, Calabria).





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info