La musica incontra l'arte: torna 'Mu | Mù'

Genova. Domenica 22 novembre, dalle 15 alle 19, appuntamento al Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce (via Ruffini, 3) con i>| mu | mù – musica nei musei, evento pensato per portare i giovani a contatto con le arti figurative contemporanee, attraverso la filosofia del club e del live show.

Non solo musica a mu | mù: l'evento, infatti, si collega alla mostra Così vicina, così lontana. Arte in Albania prima e dopo il 1990, realizzata dal Museo di Villa Croce in collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte di Tirana. L'esposizione mette in evidenza, attraverso una campionatura di opere d’arte realizzate dagli anni ’70 ad oggi, le trasformazioni sociali, politiche e culturali di un paese che ha vissuto per lunghi anni una situazione di isolamento internazionale e di autarchia economica e culturale.
Sono esposte, insieme a confronto, opere di artisti del realismo socialista appartenenti alle collezioni della Galleria Nazionale di Tirana e opere di artisti del contesto artistico di oggi, caratterizzato da una intensa vivacità e da una dinamica propensione a rapportarsi con lo scenario internazionale, seguendo il filo rosso di alcuni temi (il lavoro, la città, la piazza, il patriottismo e il ruolo dei media, l’educazione scolastica, la condizione della donna e la vita di copia, il volto del potere e il ruolo dell’artista).

A concludere il programma di questa puntata di | mu | mù, la celebrazione per i 30 anni di attività di Almanacco, il primo negozio di vestiti usati della città, in Via Macelli di Soziglia.
Aperto dal 1979, rappresenta, per chi lo frequenta, un modo per travestirsi, oltre che vestirsi, come con un costume di scena quotidiana.

Informazioni: tel +39 010 580069 - +39 010 585772

da mentelocale.it




Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info