MADRE TERESA: INDIA RESPINGE RICHIESTA ALBANESE PER TRASFERIMENTO RESTI

(ASCA-AFP) - Nuova Delhi, 13 ott - L'India ha seccamente respinto la richiesta avanzata dal governo albanese che chiedeva il ritorno in patria dei resti di Madre Teresa, premio Nobel per la Pace, attualmente sepolti a Calcutta.

''Madre Teresa era una cittadina indiana e restera' nella sua terra'', ha detto un portavoce del Ministero degli Esteri di Nuova Delhi. La suora cattolica, nata in Albania nel 1910 con il nome di Anjeza Gonxhe Bojaxhiu, e' diventata famosa proprio per il lavoro di missionaria svolto a Calcutta, dove e' morta nel 1997, ed ha ottenuto la cittadinanza indiana nel 1951. ''La questione del suo trasferimento non si pone neppure'', ha aggiunto il portavoce commentando le sollecitazioni avanzate ieri dal primo ministro albanese, Sali Berisha. Una richiesta che l'Albania porta avanti dal 2002, sostenendo che sarebbe piu' opportuno per la religiosa riposare accanto ai resti di sua madre e di sua sorella.

Fonte: ASCA




Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info