LIBERALIZZARE VISTI IN AREA BALCANICA

Per arrestare il flusso degli sbarchi, secondo il titolare del Viminale Roberto Maroni, e' utile accelerare sulla liberalizzazione dei visti per i viaggi negli Stati Ue, argomento del quale si e' discusso oggi in Slovenia. Per ora, spiega Maroni, 'la Macedonia, Montenegro e Serbia sono quasi in regola, ma Albania e Bosnia hanno ancora tanti passi da fare.
L'Italia - propone - e' disponibile a supportare l'Albania in modo che gia' dal primo gennaio del 2010 possa adeguarsi alle norme che consentono di viaggiare nei Paesi dell'Unione senza visto'. Si tratta, aggiunge, 'di una svolta importante, perche' il sistema dei visti, con l'efficace controllo degli ingressi e' un mezzo per contrastare l'immigrazione illegale'.





Etichette:
11 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info