'Festa dei popoli' a Forlì

Forlì, 10 settembre 2009 - Tre giorni di festa, ma anche tre occasioni per approfondire, conoscere, scoprire qualcosa di più sulle tradizioni e le abitudini di albanesi, nigeriani, ucraini, per cercare di guardare ‘Oltre la discriminazione’. E’ questo il titolo dell’evento organizzato da domani a domenica prossima in piazzetta della Misura dal Centro per la Pace di via Andrelini insieme alla Consulta comunale dei cittadini stranieri.

A tre Paesi, Albania, Nigeria e Ucraina, è dedicata la festa che ormai da cinque anni il ‘Centro Annalena Tonelli’ organizza insieme ai rappresentanti della consulta dei cittadini stranieri. Ogni serata sarà caratterizzata all’esplorazione di un paese e della sua cucina. Domani si parte con l’Albania: dalle 18 fino a tarda sera sono in programma attività per i più piccoli, degustazioni di cibo etnico e spettacoli musicali.

Si prosegue sabato con la Nigeria, mentre domenica alla festa arriverà un’importante testimone della storia dei desaparecidos argentini, Fresia Cea Villalobos, vedova di Omar Venturelli, desaparecido di origini italiane.

«L’evento è un’importante occasione per non dimenticare cosa successe esattamente l’11 settembre del 1973: il Golpe in Cile», ha ricordato in conferenza stampa il presidente del Centro per la Pace Edgardo Forlai.

In anteprima, stasera alle 21 in via Anderlini 21, si svolgerà l’incontro sul tema ‘Oltre la discriminazione’ condotto dal professore dell’università di Modena, Claudio Cernesi. Nell’occasione verranno inaugurate anche le due le mostre che si potranno visitare fino al 23 settembre.

Laura Sansavini per Ilrestodelcarlino.it

Programma:
Giovedì 10, anteprima della festa, ore 21.00 presso il Centro per la Pace, Via Andrelini 59, incontro sul tema "Oltre la discriminazione", con Claudio Cernesi a seguire, lo spettacolo "Le scimmie verdi"

Venerdì 11, ore 18.00, apertura della festa, dalle 18.30, attività di animazione per bambini, dalle 19.30, degustazione cibi etnici....e non, ore 21.00, l'Albania, "Spartiti per Scutari Orkestra"

Sabato 12, ore 16.00, apertura della festa, dalle 16.30, per banbini, giocare con l'arte - la maschera africana, dalle 19.30, degustazione cibi etnici....e non, ore 21.00, la Nigeria, sfilata in costumi tradizionali e intrattenimento con il "Gruppo Culturale dell'Africa - Musica Etrnica"

Domenica 13, ore 16.00, apertura della festa, dalle 16.30, per banbini, giocare con l'arte - Teatro delle Ombre, alle 18.00, per non dimenticare l'undici settembre 1973, il Golpe in Cile, "Il Cile ieri e oggi", con Fresia Cea Villalobos, a seguire, musiche dal Cile con il "Gruppo Salinas", dalle 19.30, degustazione cibi etnici....e non, ore 21.00, l'Ucraina, musiche con il "Gruppo Corale Kalyna", in costume tradizionale.

Per informazioni:
Tel. 0543.20218
e-mail. forli@centroperlapace.it
Centro per la Pace Annalena Tonelli




Etichette: ,
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info