GRANDE FRATELLO HISTORIA UNIVERSALE: ALBANIA

Ennesima puntata della nostra storia del Grande Fratello nel tempo e nello spazio in attesa della decima edizione straordinaria che partirà il 19 ottobre in Italia. Dopo Australia, Medio Oriente, Filippine, Africa e Olanda, oggi andiamo a curiosare in Albania.

Nemmeno l’Albania, terra profondamente segnata da problemi economici e sociali, ha resistito al GF, anche se lo trasmette da soli due anni e con montepremi di gran lunga inferiori ai nostri (circa 70 mila euro). La moda mediatica ha acceso il Big Brother anche negli studi di Tirana, conquistando subito la ribalta del sabato sera con la puntata settimanale in prime time. Produzione sobria dunque ma risultati formidabili, a tal punto da diventare il principale argomento di discussione all’interno del paese data l’estrema popolarità presso gran parte dei segmenti di audience.

L’Albania è l’ennesima dimostrazione della forza di un format che resiste ormai da più di un decennio a tutti i cambiamenti socioculturali ed economici sfornando grandi numeri, soprattutto nelle prime edizioni, ovunque sia trasmesso. Non trovate che si possa definirlo come una straordinaria intuizione-sfruttamento dell’essenza voyeuristica insita nel profondo della condizione umana? Con questo interrogativo vi diamo appuntamento ad una nuova puntata della rubrica, che possiamo già anticipare come estremamente calda.

Davide Maggio's Blog




Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info