Taci: salta il passaggio di proprietà

di Marco Magli

Clamoroso a Bologna, , ricordiamo che si trattava dell'80%. Taci aveva firmato un pre contratto da un milione.

Aktiva S.p.A., società proprietaria del Bologna FC 1909, rende noto che fino a ieri sera l'Ing.Taçi ha manifestato il proprio interesse all'acquisto dell'80% delle azioni del club.
Nel primo pomeriggio di oggi l'Ing. Taci ha avanzato la richiesta di non procedere alla chiusura della trattativa fissata il 4 agosto. Aktiva resta in attesa di un chiarimento della attuale situazione e degli eventuali sviluppi definitivi della stessa.

Nel pomeriggio, invecem era slittata la conferenza stampa di Taci.. Per il momento bisogna attendere. La presentazione del petroliere albanese, che era attesa domani 4 agosto all’hotel Baglioni nel primo pomeriggio, è infatti stata rinviata. Taçi è già in Albania, i suoi commercialisti continuano a Casteldebole a visionare i libri contabili. Sul motivo dell’intoppo nulla è trapelato.
Ma non è la prima volta che questa operazione, che sembrava procedere spedita, subisce dei ritardi. E così slitta di nuovo l’insediamento dei successori della famiglia Menarini. Gli uomini vicini a Taçi continuano a professare ottimismo.

RealSports.it




Etichette: ,
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info