MARE GROSSO, PANICO A BORDO: SALVATI ANCHE TRE BAMBINI

Brutta disavventura per sei persone, tre dei quali minorenni, di rientro in Italia dalle coste albanesi su una barca a vela. Sorpresi dal maltempo, sono stati salvati al largo dalla guardia costiera

OTRANTO - Brutta disavventura per sei persone, tre dei quali minorenni, tutti italiani che da Otranto avevano raggiunto le coste albanesi e da qui, ieri, stavano facendo rientro in provincia di Lecce. Colti dal mare in burrasca, a bordo di un’imbarcazione a vela di 12 metri, ieri sera hanno rischiato brutto e si sono dovuti affidare ai soccorsi della capitaneria di porto di Otranto. La richiesta di aiuto è arrivata circa a metà strada fra le sponde delle due nazioni, a 29 miglia ad est dalla costa idruntina. Il mare grosso rendeva particolarmente difficoltosa la navigazione, i bambini, nel frattempo, in mezzo ai flutti, erano stati colti da crisi di panico e malessere.

Leggi tutto su LeccePrima.it




Etichette:
1 Commento

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info