Ladri di stelle. Storie di clandestini e altro

Nicola Montano è stato un poliziotto di frontiera. Nel 1990 ha seguito il biblico sbarco degli albanesi sulle coste pugliesi.

E' in libreria dal 18 marzo il romanzo "Ladri di Stelle" di Nicola Montano, edito da Medusa Edizioni. "Ladri di Stelle" di Nicola Montano racconta l'immigrazione clandestina da un punto di vista inaspettato e per questo affascinante. Nicola Montano infatti, l'autore, è quello che comunemente verrebbe chiamato "uno sbirro", è un poliziotto di frontiera ma è allo stesso tempo un immigrato. Dopo trent'anni di servizio Nicola Montano, nato a Pisticci ed emigrato giovanissimo in Germania, ci racconta l'immigrazione da poliziotto attraverso un tono ricco di solidarietà e di umanità. Ladri di Stelle di Nicola Montano è un romanzo che parla di verità, di storie di vita vera, delle difficoltà che i clandestini si trovano ad affrontare fino a perdere la vita sotto ai binari di un treno tentando di arrivare in un paese straniero. E il fascino di questo libro è che a raccontare l'immigrazione è proprio lui, un poliziotto che per ruolo dovrebbe fronteggiarne l'invasione.

Dettagli del libro

Titolo: Ladri di stelle. Storie di clandestini e altro
Autore: Montano Nicola
Editore: Medusa Edizioni
Data di Pubblicazione: 2009
Collana: La zattera
Pagine: 252
Prezzo: € 15.00





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info