UNIVERSITÀ,AUMENTO STUDENTI STRANIERI: IN TESTA ALBANIA, BOOM CINESI

(OMNIMILANO) Milano, 15 lug - Sono 11.727 gli studenti stranieri iscritti agli atenei milanesi nel solo anno accademico 2007-2008, di provenienza europea, ma non solo, interessati per lo più corsi di economia, architettura, ingegneria, scienze politiche e moda. Questi alcuni dei dati della ricerca "Milan International Students: attrattività e risposte della città a bisogni e aspettative degli studenti stranieri" realizzata dalla Fondazione Rui per il Comune di Milano, presentati questa mattina in anteprima a Palazzo Marino dall'assessore alle Aree Cittadine e Consigli di Zona Andrea Mascaretti e dalla ricercatrice della Rui Maria Cinque.
La presenza degli studenti stranieri a Milano, ha evidenziato la ricerca, è cresciuta in otto anni del 3,2%. Nell'anno accademico 2007-2008 gli studenti stranieri costituivano il 6,1% del totale, rispetto alla percentuale del 2,9 dell'anno 2001-2002.
Si è passati, cioè, da 4.992 unità a un totale di 11.727. È rimasta, invece, stabile (circa il 33%) la quota degli studenti che si fermano a Milano per brevi periodi, partecipando ai programmi di scambi internazionali. Gli studenti stranieri provengono per lo più dall'Europa (in testa è l'Albania con il 18%), ma in crescita sono gli arrivi da Asia (gli studenti cinesi sono passati in 4 anni dall'1% al 7%, ma anche la percentuale rappresentata dagli iraniani pari al 4% è elevata) e America Latina, con in cima alla lista i ragazzi peruviani (5%).




Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info