Investimenti italiani in Albania

A fine marzo sono stati avviati i lavori da parte della società italiana Colacem per la costruzione del cementificio a Balldre (Lezhe). L´investimento ha un valore pari a 200 milioni di euro, informa l´ICE.
Nel suo discorso di inaugurazione dei lavori, il Premier Berisha ha sottolineato che la costruzione di questo cementificio, dopo la sottoscrizione dell´accordo nel mese di dicembre 2008 in occasione della visita in Albania dell´On. Berlusconi, è una chiara
testimonianza delle relazioni amichevoli tra l´Italia e l´Albania.

Il Primo Ministro Berisha ha altresì dichiarato che l´Albania non ha semplicemente bisogno, ma “fame” di cemento, in quanto sarà il cantiere più potente delle costruzioni nella Regione Balcanica. Nel Paese sarà ricostruita l´intera rete stradale, saranno costruite più di 400 dighe e centrali idroelettriche, nonchè numerose piattaforme di turbine eoliche.

Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT




Etichette:
2 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info