Gezim Myshketa, un talento

Oggi vi presentiamo un grande artista, Gezim Myshketa.

Classe 1982, nasce a Durazzo (Albania) in una illustre famiglia autoctona, tra le più antiche della città. A 11 anni è vincitore del primo premio "Voci Bianche" e incide un recital di canzonette e pezzi sacri per la RTSH-Radio Televisione Pubblica e la Radio Vaticana.




Prosegue gli studi di canto in Italia presso il Conservatorio "Arrigo Boito" di Parma sotto la guida dei professori Giuliano Ciannella e Lelio Capilupi dove si diploma brillantemente ottenendo il massimo dei voti. Ha parteciato in vari Master-Class di canto con maestri di fama internazionale quali: Michele Pertusi - basso, Elisabetta Fiorillo - mezzo-soprano, Sonia Ganassi-mezzo-soprano, Leo Nuci -baritono, Luciana Serra - soprano - Accademia del Teatro "Alla Scala" di Milano.

A soli 20 anni debutta al Teatro Magnani di Fidenza Figaro nelle "Nozze di Figaro" di Mozart sotto la direzione del M° Antonello Allemandi. Lo stesso ruolo lo ha interpretato con i vincitori del concorso "Giuseppe Di Stefano" di Trapani.

Al Teatro dell' Opera Nazionale dell' Albania e quello Nazionale della Macedonia ha interpretato i ruoli di Belcore, Guglielmo, Maestro di Cappella, Escamilio ecc. Ha interpretato il personaggio di Papageno al teatro Reggio di Parma.

E' stato protagonista come Don Corrado nell'Arrighetto di Carlo Coccia distribuito in DVD dalla celebre casa editrice "Don Giovanni" di Bologna. Inoltre è diverse volte impegnato come Cover del grande baritono Leo Nucci al Reggio di Parma e al Comunale di Piacenza nel ruolo del Figaro rossiniano con regia di Beppe de Tomasi.

E' vincitore del Concorso Internazionale per "Giovani Cantanti Lirici d'Europa" As.Li.Co 2006. In seguito debutta i ruoli di Don Giovanni e Leporello nel Circuito Lirico Lombardo e in Francia ottenendo un ottimo successo. Ha interpretato Metifio nell'Arlesiana di F. Cilea per il Sassuolo Musica Festival edizione 2006 con regia di Vittorio Sgarbi.

Sempre con il circuito Lirico Lombardo ha debuttato il ruolo di Guglielmo con ottime critiche sul "Corriere della Sera", "Repubblica" e "L'Opera".

Visitate il sito ufficiale dell'artista www.gezimmyshketa.com/




Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info