ALBANIA: PREMIER BERISHA AVVIA TRATTATIVE PER NUOVO GOVERNO

(AGI) - Tirana, 4 lug.-Il leader del Movimento socialista per l’Integrazione, Ilir Meta, ha accettato l’invito del premier Sali Berisha ad avviare trattative per la formazione di un nuovo governo. In una dichiarazione alla stampa Ilir Meta, - la cui formazione politica, il Movimento socialista per l’Integrazione, nata da una scissione dei socialisti 5 anni addietro, si e’ presentata da sola alle elezioni conquistando 4 seggi- ha affermato “dopo essermi consultato con i principali attori del paese e della comunita’ internazionale che desiderano l’accelerazione delle riforme e la stabilita’ del Paese con responsabilita’ storica e nazionale, ho accettato l’invito del premier ad avviare negoziati preliminari per realizzare il programma dell’integrazione europea”.

Il Movimento di Meta - che a gennaio aveva rotto l’alleanza con i socialisti contestando il voto favorevole di questi alla nuova legge elettorale che penalizzava i piccoli partiti - aveva svolto una durissima campagna elettorale contro il governo Berisha e chiesto al Partito Socialista di ricostruire l’unita’ della sinistra subito dopo le elezioni. “Poteva - si e’ chiesto Meta spiegando la sua decisione - rimanere il Movimento Socialista per l’integrazione solo all’opposizione di fronte ad una grande maggioranza composta dal Pd di Berisha e dai socialisti?”.(AGI)




Etichette:
4 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info