ALBANIA: ELEZIONI, COALIZIONE AL POTERE RIVENDICA VITTORIA

(ASCA-AFP) - Tirana, 1 lug - Il Partito Democratico del Primo ministro albanese Sali Berisha si e' proclamato vincitore, insieme alla sua coalizione, delle elezioni legislative svoltesi domenica nel Paese.

''Il Partito Democratico e l'Alleanza per il Cambiamento hanno vinto le elezioni parlamentari di domenica'', ha dichiarato Majlinda Bregu, portavoce della formazione di Berisha, nel corso di una conferenza stampa.

''Il partito ora ha un secondo mandato per i prossimi quattro anni'', ha aggiunto Brega, seconda la quale la coalizione di centro-destra ha conquistato 71 seggi nel parlamento di 140 scranni.

Tuttavia, l'alleanza all'opposizione guidata dal Partito Socialista ha accusato i Democratici di brogli. ''Il Partito Democratico sta manipolando la vittoria del Partito Socialista'', ha affermato il portavoce di quest'ultimo, Ditmer Bushati, osservando che il partito di Berisha ''ha 71 mandati, ottenuti grazie ai brogli ai danni dei Socialisti'' e assicurando che l'opposizione non cedera'.

Precedentemente, la commissione elettorale aveva annunciato che il centro-destra ha ottenuto il 46,81% delle preferenze, contro il 45,42% dell'opposizione guidata dal sindaco di Tirana Edi Rama.

Le cifre sono basate sul 98,2% delle schede del voto di domenica, che ha ricevuto cauti elogi da parte degli osservatori occidentali.

Le elezioni sono ritenute fondamentali per le speranze di questo stato balcanico a maggioranza musulmana di ottenere lo status di candidato all'Unione europea, dopo essere entrato nella Nato ad aprile.




Etichette:
1 Commento

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info