Elezioni Albania: parte da Tirana la rincorsa all'Europa

Tirana. Si saprà solo in giornata chi tra il premier Sali Berisha e il suo sfidante, in sindaco socialista di Tirana Edi Rama, si impegnerà a governare l’Albania proseguendo l’attività già iniziata dalla precedente amministrazione al quale si deve l’ingresso del Paese nella Nato.

Berisha oltre ad aver avviato una collaborazione con gli Stati Uniti, attraverso un accordo raggiunto con il predecessore di Barack Obama, si è impegnato potenziando le infrastrutture interne. A lui si deve la costruzione dell’autostrada con la quale Durazzo è stata collegata a Kukes.

A nulla sono serviti questi provvedimenti per garantire al Paese l’ingresso nell’Unione Europea secondo la quale in Albania il sistema d’informazione non è ancora sufficientemente libero e autonomo a causa del sistema politico che ne controlla i contenuti.





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info