USAID: le elezioni la maggiore sfida albanese

Le elezioni del prossimo mese sono la più grande sfida che l´Albania si prepara ad affrontare, vista l´importanza che queste rivestono per dare impulso alle ambizioni europee del Paese: è quanto ha affermato nei giorni scorsi Roberta Mahoney, Direttore della Missione USAID in Albania, scrive Setimes. Le elezioni costituiscono un test importante: l´Albania deve dimostrare di essere in grado di organizzare un voto libero e regolare.

Sull´argomento è intervenuto anche l´Ambasciatore dell´OSCE a Tirana, Robert Bosch che, sottolineando anch´egli l´importanza della tornata elettorale, ha affermato di aspettarsi che questa sia regolare e trasparente. L´OSCE invierà nell´occasione 400 osservatori per monitorare le operazioni, in aggiunta ai 100 dispiegati dall´UE.

Nel frattempo, il leader del Partito Socialista - principale formazione dell´opposizione - Edi Rama, ha presentato una lista di 140 candidati ai seggi parlamentari. Spiegando la propria assenza dall´elenco, Rama ha spiegato di non voler lasciare un seggio vuoto in Parlamento, dato che tale incarico sarebbe in conflitto col suo attuale ruolo di sindaco di Tirana o con quello eventuale di nuovo Primo Ministro.

Marcello Berlich - by Setimes.Com

This article comes from Portalino
Fonte: http://www.portalino.it/nuke/modules.php?name=News&file=article&sid=37269





Etichette:
0 Commenti

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
Gli autori del blog dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori. Gli autori si impegnano a cancellare nei limiti delle possibilità i commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze. Qualora dovesse sfuggire la cancellazione di commenti lesivi lo si comunichi all'indirizzo e-mail: info@vacanzeinalbania.info